sale-quanti-tipi-ce-ne-sono

Sale: quanti tipi ce ne sono?

 

Anche se molti non li conoscono, esistono moltissimi sali in natura con specifiche particolarità e proprietà. Il sale marino, quello che usiamo tutti i giorni per condire la pasta e l’insalata, è infatti solo il più comune nella grande famiglia dei sali. Molti di questi provengono da zone storicamente remote del nostro pianeta, ma sono oggi disponibili nei negozi più forniti.

Sale rosa dell’Himalaya

Sale blu di Persia

Sale rosso delle Hawaii

Sale grigio di Bretagna

Sale nero di Cipro

Sale affumicato della Danimarca

Sale della Camargue

Sale marino nero delle Hawaii

Sale indiano Kala Namak

Sale marino affumicato Yakima


 

COMMENTS